Il Tecnico della Fisiopatologia Cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare è il professionista sanitario che si dedica al monitoraggio e al sostentamento dell’emodinamica e delle funzioni vitali nonché all’impiego di tecnologie di circolazione extra corporea, concernenti la diagnosi e la cura delle patologie cardiovascolari.

Nello specifico:

Si occupa di Perfusione cardiovascolare (es. By-Pass CardioPolmonare Totale/Parziale, Perfusione pediatrica e neonatale, ECMO/ECLS: Supporto Cardio-Polmonare, Assistenze Meccaniche al circolo, ecc.)
Si occupa di emodinamica, elettrofisiologia e cardiostimolazione (es. progedure angiografiche e angioplastiche, monitoraggio e registrazione parametri emodinamici, procedure di ablazione, impianto, programmazione e monitoraggio di pace-maker e defibrillatori.