RIFERIMENTI LEGISLATIVI

 

  • Codice deontologico del Dietista

    A

    • DM n.744 del 1994 ovvero il Profilo Professionale, il quale definisce giuridicamente il ruolo professionale e gli atti di competenza;
    • Legge n.42 del 26 Febbraio 1999, la quale definisce il campo di attività di ogni professionista, l’accesso alla formazione post base, l’equipollenza dei titoli pregressi, al Diploma Universitario e prevede l’emanazione di decreti per il riconoscimento dell’autonomia professionale;
    • DM 20 luglio e 27 luglio 2000, i quali definiscono l’equipollenza dei titoli pregressi;
    • Legge n.251 del 10 agosto 2000, la quale prevede la laurea per tutte le professioni sanitarie;
    • DM 10 luglio 2002, il quale definisce l’equipollenza dei titoli pregressi;
    • DL 2 Aprile 2001 sulle Classi di Laurea (Gazzetta Ufficiale 5 giugno 2001 n.128) inerente il nuovo sistema formativo universitario che prevede due Livelli di lauree: Laurea di I livello che sostituisce il Diploma Universitario per la formazione di base corrispondente al Profilo Professionale e Laurea di II livello che apre la possibilità di approfondimento degli studi di base verso ambiti di maggiore responsabilità per funzioni dirigenziali e ambiti di carriera universitaria volti alla didattica e alla ricerca.

  • IL DIETISTA IN ITALIA
    Secondo le normative vigenti (profilo professionale D.M. 744 del 1994) il dietista è l’operatore sanitario competente per tutte le attività finalizzate alla corretta applicazione dell’alimentazione e della nutrizione, ivi compresi gli aspetti educativi e di collaborazione all’attuazione delle politiche alimentari nel rispetto della normativa vigente.
    Il dietista, oggi, in Italia è una figura professionale conforme alle direttive della CEE e alla definizione dell’EFAD grazie all’impegno dell’ANDID con le Istituzioni italiane e gli Organismi rappresentativi della professione a livello Europeo ed Extraeuropeo.
  • IL DIETISTA IN EUROPA
    La Federazione delle Associazioni dei Dietisti Europei (EFAD) ha definito il dietista “Una persona con una qualifica legalmente riconosciuta in nutrizione e dietetica che applica la scienza della nutrizione all’alimentazione e all’educazione di gruppi di persone e di individui sia in stato di salute, sia di malattia”.
    La professione di dietista ha una definizione ufficiale stabilita dall’Ufficio Internazionale del Lavoro con sede a Ginevra, è classificata tra le professioni paramediche ed è stata inserita nel gruppo di Codice 0.69.